AMPLIAMENTO E RISTRUTTURAZIONE DELLA SCUOLA PRIMARIA "S. FRANCESCO" - CASIER (TV) - Anno: 2013-2014

attività di consulenza

news

area riservata

9hstudio - Architetti Riviera A. Mussato 39 35139 Padova - Italia tel +39 049.8766132 fax +39 049.8776994 email info@9hstudio.it

  • 1
Php Slide Show by WOWSlider.com v5.0
E' obbiettivo dell'Amministrazione Comunale di Casier la realizzazione di un intervento di ampliamento e ristrutturazione della Scuola primaria S. Francesco, per il ricavo di una nuova mensa, di due nuove aule e la riqualificazione di parte degli spazi esistenti. Trattandosi di una soprelevazione di edificio esistente, la progettazione, ha affrontato da subito l'aspetto dell'integrazione strutturale del nuovo con l'esistente al fine di garantire che non solo la nova costruzione ma anche la porzione esistente potessero essere integrate in un unico organismo strutturale Si è progettato quindi tenendo conto di realizzare l'impianto strutturale della soprelevazione per addivenire alla verifica sismica di tutta la porzione di scuola sulla quale insiste l'ampliamento, ovvero che le opere previste per l'ampliamento potessero essere propedeutiche anche all'adeguamento sismico di tutto il complesso scolastico, ottimizzando così l'Investimento dell'Amministrazione e conseguendo un maggior grado di sicurezza per gli utenti.In tal senso è stato acquisito il progetto strutturale della porzione esistente e si è provveduto ad elaborarlo in un modello ad elementi finiti inserendone i dati dimensionali delle membrature; Si è effettuata un'analisi statica e dinamica delle strutture attuali individuando gli elementi che non soddisfano le sollecitazioni statiche e dinamiche. Si sono individuati gli interventi di adeguamento con la costruzione di nuovi elementi sismoresistenti, integrandoli all'impianto architettonico esistente e di progetto. La complessità dell'intervento, oltre che in questo aspetto dell'adeguamento sismico è risieduta nella gestione del cantiere, che viene attuato in compresenza con l'attività scolastica della scuola dell'infanzia situata al piano inferiore. Per consentire quindi il normale funzionamento della scuola si sono accuratamente pianificati il cronoprogramma dei lavori, definendo fasi di intervento compatibili e disciplinando l'esecuzione delle lavorazioni incompatibili negli orari pomeridiani o nei giorni di non attività scolastica. Si è prevista un'articolazione contrattuale e temporale che consentisse di eseguire gli interventi di adeguamento sismico (pilastri e setti) interni alla scuola esistente durante il periodo estivo, demandando l'avvio del cantiere di soprelevazione dopo l'inizio del periodo scolastico, ma con le limitazioni operative di cui sopra. Tale impostazione ha consentito, senza sovracosti, di evitare lo spostamento delle attività scolastiche durante la il corso dei lavori. I materiali, così come tute le finiture sono state selezionate per le loro caratteristiche di biocompatibilita, bassa emissione di COV e facilità manutentiva. Obiettivo del progetto era inoltre la realizzazione del luogo mensa, come articolazione di spazi connessi evitando l'effetto 'salone refettorio' e le relative problematiche sia acustiche che di gestione.

Categoria Intervento:
Ampliamento e ristrutturazione

Committente:
Comune di Casier (TV)

Importo opere:
€ 488.035,84

Prestazioni:
Progetto esecutivo, Direzione dei lavori, Coordinamento alla sicurezza